MENU
Altre informazioni sui dintorni

Il monumento ai caduti, a Malosco

Il monumento ai caduti, situato nel cimitero di Malosco, venne realizzato da Giorgio Wenter Marini nel 1925. Esso è dedicato a tutti gli irredentisti che caddero tra i soldati italiani e, come recita l’iscrizione posta sul monumento, a coloro che furono “costretti a pugnare nelle fila dell’oppressore”.

Più che di un monumento, si tratta di una cappella davanti alla quale è posto un piccolo pronao. Al suo interno, è osservabile un altare in pietra sopra il quale è stata posta un’epigrafe con tutti i nomi dei caduti e l’immagine di una crocifissione.

Tutte le decorazioni, inoltre, seguono il classico stile di Wenter Marini, ovvero a graffito.

Targa commemorativa ai caduti a Malosco